Fenice

La mano ancora ferma,

la voce muta.

 

Il respiro lieve,

il cuore teme.

 

L’udito attende,

la vista,appena.

 

E’ ancora notte,

l’alba,

più vicina.

 

( Stefano Tommasi )

Annunci

Tra innamorati

L’amore tra innamorati 

è ovunque :

E’ nel vento che li sussurra,

è nel mare che li asseconda.

E’ nello specchio che li osserva,

è nelle stelle che li omaggia.

E’ nel treno che li saluta,

è nel treno che li attende.

L’amore tra innamorati è ovunque : 

E’ nelle parole che si cercano,

è nelle voci che si baciano.

E’ nel respiro,

è nel battito;

lo stesso respiro,

lo stesso battito.

© Stefano Tommasi

Un abile inganno

” Sai cara,ci ho pensato e : spero di morire dopo di te! “

-Ah beh!Grazie tante eh!

“No no,aspetta!Non prenderla male.Dico questo perché se accadesse il contrario non potrei sopportare il tuo dolore!Ne morirei!”

– …oh,caro!Ti amo! –

© Stefano Tommasi – Diritti riservati

Ai piedi del mare

Una piccola storia d’amore.

Un piccolo film fotografico,realizzato in un pomeriggio d’autunno.

Una modo per ricordarci che la strada per il proprio mare è sempre in salita;lunga,faticosa e irta di difficoltà.

Ma seguire la via dei sogni e dei desideri è la nostra salvezza e arrivati in cima,che bello il panorama!

( Stefano Tommasi )

Dialogo con mio figlio (storie dall’altroquando)

1995,Italia.

“Figlio,
sono stato nel futuro,20 anni avanti per l’esattezza”

“Wow!E dimmi Pà,com’è il mondo?La tecnologia si è evoluta?”

“Beh,i computer sono molto più evoluti di adesso.Ogni famiglia ne possiede almeno uno.

Poi ci sono i cellulari che chiamano smarphone,e sono dei veri e propri PC in miniatura.

Con essi,puoi fare praticamente tutto:informarti su come sarà il tempo,trovare strade,contare i passi che stai facendo,sapere quante calorie stai spendendo ecc…e poi ci sono i social network…”

“Cosa sono Pà?”

“Praticamente sono dei programmi che ti consentono di sapere tutto delle persone che conosci,ed anche di quelle che non conosci!

Pensa che puoi scrivere a un sacco di gente,condividere foto e video.

Puoi condividere il tuo umore o anche piccole cose come ,che so,acculturare un migliaio di persone sul fatto che oggi hai mangiato la pasta al sugo oppure che tuo figlio ha indossato un maglioncino verde pisello.”

“….”

“Il più bello si chiama Facebook.

Tutti noi lo useremo,anche mentre guidiamo o passeggiamo.

Questo strumento è molto utile.

Ti tiene sempre aggiornato sui compleanni degli sconosciuti,ti ricorda di ricordare e….”

“Pà?”

“Si figlio,dimmi…”

“Andiamo a giocare al parco?”

“Si….andiamo a giocare”.

( Stefano Tommasi )